MATT PHILLIPS - Piano, Piano

06 aprile - 01 giugno 2017

Inaugurazione giovedì 6 aprile ore 18.30

Lo Studio d’Arte Raffaelli è lieto di presentare, per la prima volta in Italia, una personale di Matt Phillips, Piano, Piano, che inaugurerà giovedì 6 aprile 2017 in presenza dell’artista.

La pittura di Matt Phillips emerge lentamente, attraverso un delicato processo creativo che ricorda da vicino la dinamica musicale, in un crescendo di intensità velatura su velatura di colore. Visioni orfiche, in cui echeggiano da lontano alcuni pattern di Sonia Delaunay, prendono forma nel corpus di lavori realizzati per la mostra, una trentina di tele di medie e grandi dimensioni. I loro titoli suggeriscono intense narrazioni, che si dipanano lungo geometrie rigorose definite tuttavia “figurative” dall’artista stesso. L’immagine dipinta non riempie quasi mai totalmente la tela, ma cerca autonomamente il proprio spazio all’interno del supporto, che diventa puro margine.

In ciascun’opera Matt Phillips individua un ritmo compositivo e una sorta di vibrazione ottica che siano in grado di aprire un portale tra artista e pubblico, creando un pieno coinvolgimento-riconoscimento.

Piano, Piano inaugurerà presso lo Studio d’Arte Raffaelli di Trento giovedì 6 aprile 2017 alle ore 18.30 e sarà allestita fino al 1 giugno 2017. Accompagna l’esposizione un catalogo con un’intervista di Timothée Chaillou all’artista.

 

Matt Phillips è un artista, critico, e curatore americano. Dal 2005 ha esposto presso numerose gallerie private e spazi pubblici negli Stati Uniti, ha vinto premi e residenze istituzionali. È  membro fondatore dell’artist-run space TSA. "piano, piano” è la sua prima personale in Italia. Attualmente vive e lavora a Brooklyn (NY).