PETER SCHUYFF

White Cube Mason's Yard, London
13 marzo – 16 maggio 2020
 

 

 
 
 
 
 
 
Peter Schuyff espone alla White Cube Mason's Yard in occasione della sua prima retrospettiva londinese dedicata alle opere di grande formato degli anni Ottanta.
 
Il corpus di lavori in mostra esplora la varietà di declinazioni dell'astrazione geometrica sperimentate dall'artista; in alcune opere, lo sfondo monocromatico viene ricoperto da una griglia, in altre protagoniste sono le forme sottili dipinte su uno sfondo schematico.
Lavorando su diversi livelli di pittura, l'artista è in grado di illuminare l'opera, talvolta in diretta opposizione al suo stesso dinamismo.    
 
La mostra, a cura di Katharine Kostyál, è visitabile solo su appuntamento dal 13 marzo al 16 maggio 2020 presso White Cube Mason's Yard, Londra.
 
 
ENGLISH TEXT
 
White Cube Mason’s Yard presents the first comprehensive show in London by Peter Schuyff, featuring large-scale acrylic paintings produced during the 1980s.
The paintings on show feature a variety of approaches to geometric abstraction. In some, a monochrome ground is overlaid with a grid while in others, thinly painted geometric shapes hover over schematic spatial backgrounds. Employing layers of diluted acrylic paint, Schuyff’s deftly graduated tones create light across the picture’s surface, sometimes in direct opposition to the dynamics of its composition.