MARCO LODOLA  | Circled

MART di Rovereto
27 giugno - 01 novembre 2020
 

 

 
 
 
 
 
 
Marco Lodola (Dorno, 1955) porta al Mart una monumentale scenografia luminosa: ballerini, animali mitologici e altre sfavillanti figure alte sino a tre metri circondano la fontana nella piazza che dà accesso al museo. L’allestimento riprende la circolarità degli spazi generando un carosello di luci ispirato alla visionarietà dell’arte circense. L’opera di Marco Lodola guarda con complicità alle campiture piatte e accese di Fortunato Depero, così come all’immediatezza visiva dei linguaggi pubblicitari. Scevre da concettualismi, le sagome luminose di Lodola si rivolgono al grande pubblico della televisione, della musica leggera, del cinema, confrontandosi con l’immaginario della comunicazione di massa. Nel cuore dell’architettura del Mart le sue figure si presentano come iconiche apparizioni notturne.
 
 
 
 
ENGLISH TEXT
 
Marco Lodola (Dorno, 1955) shows a monumental luminous scenography to the Mart Museum: dancers, mythological animals and other sparkling figures up to three meters high surround the fountain in the square which gives access to the museum. The layout takes up the circularity of the spaces, generating a carousel of lights inspired by the visionary nature of the circus art. Marco Lodola's work looks with complicity to Fortunato Depero's flat and bright backgrounds, as well as to the visual immediacy of advertising languages. Free from conceptualism, the luminous silhouettes of Lodola appeal to the general public of television, light music, cinema, confronting the imagination of mass communication. In the heart of Mart's architecture, his figures present themselves as iconic nocturnal apparitions.
 

  

INSTALLATION VIEW

  

 

Photo courtesy Mart, Rovereto