Seleziona una pagina

Laurina Paperina, Federico Lanaro, Stefano Cagol

Vivere d'Aria

dal 21 agosto a fine stagione

La montagna è tornata in questi tempi di pandemia ad essere ciò che per molto tempo è stata per la gente di città: il posto di ritiro, dove godere dei “freschi” estivi, il luogo dove rilassarsi e ripensare, dove respirare in modo libero e ampio. Non c’è quindi da stupirsi che sia diventata una nuova sede di installazione per 8 artisti contemporanei trentini e sudtirolesi. Lo Studio d’Arte Raffaelli è onorato che tra quelle figure ci siano anche Laurina Paperina, Federico Lanaro e Stefano Cagol.

L’installazione include 8 bandiere collocate in 8 malghe e rifugi sulla dorsale del Monte Roen e la catena delle Maddalene. Il progetto, curato da Gabriele Lorenzoni, include non solo la indicazione per i quei luoghi, ma anche una collaborazione nell’intersezione dei confini di due culture rappresentante nell’area.

Malghe e rifugi alpini dove sono installate le bandiere: Rifugio Oltradige, Rifugio Mezzavia, Malga di Romeno, Malga del Lucco, Malga Castrin, Malga di Cloz, Rifugio Maddalene, Malga Bordolona.